GRAMMATICA-MENTE: UN NUOVO SPAZIO SU “APPUNTI ORISTANESI” [Mario Salis e Adriano Sitzia]

0
316

pergamena

Ah, la lingua italiana! Eh, quanti problemi ci ha dato a scuola! E quanti dubbi continua a farci venire ogni volta che decidiamo di prendere in mano una penna, o di pigiare con incerte dita i quadratini di una tastiera!
Beh, anche perché sollecitati da alcuni amici, interessati a questi argomenti, abbiamo deciso di aprire uno spazio “open” dedicato proprio a lei, difficile quanto insostituibile strumento di comunicazione, instancabile fonte di incertezze. Uno spazio dedicato esclusivamente a lei e ai suoi prodotti: i libri. Quindi gli argomenti possono essere i più disparati: grammaticali, fonetici e linguistico-etimologici, ma anche nuove edizioni di classici, stranezze, neologismi, insomma di tutto un po’.
Forse alcuni commenteranno con un “Quanto sono antichi questi qui!”; altri magari con un più piccato e sardo “Ma questi chi credono di essere!?”. “Antichi” forse, presuntuosi proprio no, ma solo e semplicemente curiosi nonché coscienti che, volenti o no, questa è la nostra lingua, questa è la lingua che ci ha fatto pronunziare le nostre prime parole; questa è la lingua con la quale fin dall’infanzia siamo stati istruiti, attraverso la quale abbiamo appreso ciò che sappiamo, per mezzo della quale comunichiamo tutti i giorni nei più svariati ambiti, grazie alla quale insomma abbiamo avuto accesso a questo mondo.
Detto questo, ci piace ribadire che questo spazio è “open”: dunque, per proporre argomenti, per intervenire, per pubblicare interventi è sufficiente mandare un commento a questo post, completo di mail attiva.
Il post verrà riproposto anche più avanti. E, come si dice, “attendiamo fiduciosi” i vostri interventi e la vostra collaborazione. Intanto “Grammatica-MENTE” partirà con la sua prima nota fra due settimane. Argomento? Top secret! Responsabili della rubrica: SALIS MARIO; SITZIA ADRIANO.