L’ATLETICO CF ORISTANO CORSARO A PORTOGRUARO [ADRIANO SITZIA]

0
242

Altra grande prestazione dell’Atletico C. F. Oristano, che stamane ha sconfitto nettamente, fuori casa, il Portogruaro per 5 – 2. Sotto una pioggia battente per tutta la durata della gara e in un campo diventato, minuto dopo minuto, più pesante, le ragazze di Mister Gigi Avellino hanno giocato una partita di grande spessore tecnico ed agonistico, al cospetto di un avversario determinato e combattivo. Schierate con il solito modulo 4 – 3 – 3, le Oristanesi hanno progressivamente e inesorabilmente imposto il loro calcio manovriero fatto di circolazione di palla e di predominio territoriale, accentuatosi ancor di più nella ripresa, e al quale il Portogruaro ha potuto contrapporre solo giocate di ripartenza con lanci lunghi e qualche veloce puntata in verticale. Già nel primo tempo le biancorosse riuscivano a portarsi sul 2 – 0, con una doppietta dell’immensa Maura Mattana, autrice di una prestazione fenomenale. Purtroppo un’indecisione del portiere arborense, fino a quel momento impeccabile, ha rimesso in partita le padrone di casa. Così si è andati al riposo di metà gara con il punteggio di Portogruaro 1 – Atletico Oristano 2.
Al rientro dagli spogliatoi un tiraccio da fuori delle locali, visto troppo tardi dalla Deiana, rimetteva in corsa le ragazze venete. A questo punto però le Oristanesi hanno aumentato i giri del motore realizzando altri tre gol con la solita Maura Mattana (2) e con Noemi Scalas e sfiorando diverse altre volte la segnatura.
Al termine del match un emozionato presidente Naitza ha espresso tutta la sua soddisfazione per questo netto successo: “Bellissima vittoria in un match di per sé già insidioso, ma reso ancora più difficile dal diluvio e dal campo molto pesante. Oggi le ragazze sono state semplicemente meravigliose!”.
Prossimo appuntamento lo scontro giovedì a Sa Rodia, con inizio alle 13.45, contro il forte Trento C. F., una delle pretendenti, insieme a Cortefranca e Brixen Obi, alla vittoria del girone B.